Più senti nostalgia, più hai voglia di pensare alla Sardegna

Più vedi fuori dalla finestra le ciminiere delle industrie che sputano fuliggine, più pensi alle montagne verdi della Sardegna. Più vedi le fontane ghiacciate in qualche piazza di qualche metropoli europea, più pensi al mare cristallino della Sardegna, invitante anche d’inverno. Più pensi alla Sardegna, più hai voglia di coinvolgere gli altri sardi, anche quelli che vivono migliaia di chilometri lontano. Magari fondando un’Associazione, dove far sventolare la bandiera dei Quattro Mori, questa è la nostra storia.

LA NOSTRA STORIA

La Nostra Associazione nasce ufficialmente nel 1994 allo scopo di creare una comunità cittadina,

in cui i Sardi con i loro familiari e amici possano ritrovarsi.
Nel 1998 viene formalmente riconosciuta dalla Regione Automa della Sardegna, divenendo punto di riferimento locale per l’attuazione delle politiche regionali. Fin dagli esordi abbiamo messo al primo posto la promozione della cultura costituendo innanzitutto la Corale Polifonica “G. Sedda” tutt’ora in attività. La corale G. Sedda è un gruppo teatrale e un gruppo folk ed è stata e viene tutt’ora diffusa in tante manifestazioni religiose e non, musica e ritualità tradizionale sarda in ambito cittadino, regionale e nazionale.
La nostra Associazione organizza appuntamenti culturali pubblici volti alla diffusione della conoscenza della storia, della cultura e delle problematiche inerenti la Sardegna. Abbiamo, e mettiamo a disposizione, dei nostri soci una vasta biblioteca e videoteca concernente storia, arte, artigianato, costume, lingua, letteratura e poesia sarda. Collaboriamo con altre Associazioni cittadine e non su tematiche inerenti la solidarietà. Siamo inoltre impegnati, in collaborazione con la Regione Sardegna e la Federazione delle Associazioni Sarde in Italia (FASI) in progetti volti alla promozione turistica e dei prodotti alimentari tipici della nostra Isola.
La nostra associazione è aperta a tutti coloro che amano la Sardegna e non solamente a coloro che vi provengono.

Diventa socio

L’Associazione Culturale Sarda “Quattro Mori” di Livorno è alla costante ricerca di collaborazioni con enti e attività commerciali sarde e livornesi per garantire sempre più agevolazioni ai tesserati. Compila il modulo di iscrizione allegato  (si raccomanda lo stampatello), prendi visione dell’informativa privacy,  apponi la tua firma. Il tesseramento avviene presso la segreteria dell’Associazione Culturale Sarda “Quattro Mori” Livorno. All’atto del pagamento (con rilascio di ricevuta fiscale) della quota di iscrizione e/o rinnovo, il socio riceverà la tessera associativa. In alternativa, è possibile inviare la richiesta di tesseramento e/o rinnovo unitamente al consenso privacy sottoscritto (vedi capoverso “come fare“) all’indirizzo email info@quattromorilivorno.it. In quest’ultimo caso invece il pagamento della quota può essere effettuata tramite bonifico, a favore dell’Associazione Culturale Sarda “Quattro Mori” Livorno. La tessera quindi sarà rilasciata al momento dell’accredito della somma e l’Associazione provvederà ad inviarla per posta ordinaria all’indirizzo indicato dal socio nel modulo di iscrizione o rinnovo.
TESSERA E COSTI
La tessera è personale e non cedibile a terzi con validità annuale. Il costo relativo al pagamento della quota viene stabilito annualmente dall’Assemblea Ordinaria dei soci.

modulo di iscrizione e privacy

Consiglio Direttivo

PRESIDENTE
Antonio Deias

VICEPRESIDENTE
Agostino Pisanu

VICEPRESIDENTE VICARIO
Anna Marina Acciaro

SEGRETARIO TESORIERE
Elena Zicchittu

PRESIDENTE ORGANO DI CONTROLLO
Giampaolo Pisanu

PRESIDENTE ONORARIO
REFERENTE CORALE
Giorgio Canu

Contattaci per informazioni

Piazza Anita Garibaldi, 2
57123, Livorno, Italia

tel. +39 0586 839711
fax +39 0586 839711

4morilivorno@tiscali.it
info@quattromorilivorno.it